Seguici su

FacebookTwitterLinkedInPlus googleyoutube

Iscriviti alla newsletter

Area assistenza

 

crm-home

conservazione sostitutivaLa conservazione elettronica a norma è una procedura legale-informatica - e come tale regolamentata dalla legge italiana - volta a definire il modo corretto di protocollare ed archiviare documenti elettronici mantenendone nel tempo il loro valore legale. I primi riferimenti alla gestione elettronica di documentazione cartacea aziendale si trovano nella delibera CNIPA 11/2004. Tutto nasce dall'esigenza di alcuni soggetti giuridici (aziende e pubbliche amministrazioni in primis) di conservare per almeno 10 anni una serie di documenti cartacei come fatture, registri, dichiarazioni, contratti, etc con un aumento progressivo dei costi di stampa e stoccaggio e maggiore difficoltà nel reperimento dei documenti qualora fossero richiesti per motivi organizzativi, giuridici o fiscali.

Nell'approfondimento troverai:

  • Processo di archiviazione documenti per la conservazione elettronica
  • Normative di riferimento
  • Tipologie di documenti archiviabili
  • La figura del Responsabile della conservazione elettronica
  • Come stilare il manuale della conservazione elettronica
  • Conservazione elettronica in cloud e in house
login to read

telefono arancione

Download gratuito e-book

 

business partner

FacebookTwitterLinkedInPlus googleyoutube

Questo sito utilizza cookies per garantire le proprie funzionalità ed agevolare la navigazione agli utenti, per saperne di più vedi l'informativa estesa
Cliccando "OK" l'utente accetta detto utilizzo.